Il popolo greco è leggenda nella collezione di Alfio Leonardi al Madeinmedi 2020: “We are legend”

Una vita lunga in rosso porpora prima di morire tra le fiamme e risorge maestosamente dalle proprie ceneri, per iniziare una nuova vita. Resiliente per natura, la fenice nel suo fuoco racchiude morte e vita, distruzione e creazione. Saggio e sapiente, questo animale mitologico simboleggia con estrema naturalezza i concetti di rinascita e bellezza.

L’esasperazione di pregi e difetti del genere umano: metà uomo e metà cavallo. Il centauro sdoppia e svela nel contempo le differenti ramificazioni dell’essere umano, sì generoso da un lato ma anche oscuro e sopraffattore sul prossimo.
Navigare tra le acque della mitologia per omaggiare un popolo abile ed elegante nelle arti dell’architettura e del design del gioiello: i Greci.
“We are legend”, la collezione di Alfio Leonardi al Madeinmedi 2020, è un manifesto all’arte greca.
Elementi differenti tra loro si snodano su una collezione gioiello irrorata dallo stile imponente ed arcaico dei monili greci, sfociando in una linea attuale ed accattivante.
Nella sua scelta di produrre anello, pendentif e orecchini, il designer gioca con forme sinuose che ricordano il moto ondeggiante delle ali della fenice e linee invece decisamente più nette come di una freccia.

Pezzi scenografici, realizzati inizialmente con stampante 3D, si fanno spazio in una collezione contemporanea.
Scelte cromatiche mettono in risalto ancora una volta lo scontro tra il bene ed il male. Se l’argento narra valori positivi, lo smalto nero invece da voce a note prettamente ostili. Delicatamente ridondante il richiamo alla vita lussuosa ostentata dai greci, grazie a leggere applicazioni di seta blu e diamanti incastonati a pavé.
Vivere pienamente la creazione di un gioiello, Alfio, a conclusione del percorso di studi, sceglie la strada delle tecniche orafe.

MADEINMEDI © 2021.

All rights reserved.

P.Iva 04996210870

piattaforma sistema moda
l'oreal professionnel
ykk
Homi
vien
harmont & blaine
maserati cronos
harim accademia euromediterranea
CASTDIVA
i love sicilia